Archivio Bollettini

Previsioni Meteo per Sabato 7 Ottobre 2023 & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una depressione oceanica sprofonda verso sud ad ovest del continente europeo e determinerà l’ulteriore espansione verso nord dell’alta subtropicale a matrice africana, che oramai ingloberà tutti i settori occidentali europei ed il mediterraneo, puntando addirittura la parte meridionale del Regno Unito. Sul bordo orientale di tale anticiclone scorrono masse di aria fredda dirette verso l’Europa orientale e specie la Russia, dove si avranno le prime precoci nevicate.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Sabato 7 Ottobre 2023

NORD
Bel tempo con cieli in gran parte sereni salvo la presenza di blande stratificazioni. Clima molto mite, specie in quota.

CENTRO
Stabile e soleggiato con al più innocue e blande nubi di tipo alto. Decisamente mite al centro-nord.

SUD E ISOLE
Cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le zone. Nel corso del pomeriggio possibile formazione di qualche innocuo addensamento a ridosso dei rilievi calabro-lucani e sulla Sicilia orientale.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie su tutte le zone. Punte di 30°C nelle valli interne. Minime in lieve calo nelle vallate interne causa inversione termica. Termiche decisamente elevate in quota, fino a raggiungere valori di stampo estivo.

VENTI E MARI
Ventilazione debole settentrionale con locali rinforzi sul comparto basso-adriatico e ionico. Mari da calmi sui bacini settentrionali a localmente poco mossi altrove.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Alta subtropicale al suo apice con termiche in quota di stampo estivo e di molto superiori alle medie che determineranno punte massime anche oltre i 30°C in alcune vallate interne del versante tirrenico. I cieli saranno sereni o poco nuvolosi, salvo il passaggio di qualche nube alta e stratiforme soprattutto nella giornata di Domenica. Ventilazione dai quadranti settentrionali con locali rinforzi sui settori basso adriatici, specie Domenica.