Archivio Bollettini

Previsioni Meteo per Martedì 29 Agosto 2023 & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una saccatura polare marittima continuerà ad interessare buona parte del continente europeo, scorrendo sul bordo orientale dell’Alta delle Azzorre situata in Atlantico. Tale saccatura, avendo fatto ingresso anche nel Mediterraneo, darà continua linfa ad una profonda circolazione depressionaria centrata sulla penisola italiana, alla base di forte maltempo in loco. Tale depressione rimarrà pressoché stazionaria nei prossimi giorni, in lento spostamento verso i Balcani.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 29 Agosto 2023

NORD
Condizioni di tempo a tratti perturbato con precipitazioni a prevalente carattere temporalesco concentrate soprattutto sul comparto orientale. Generalmente asciutto al nord-ovest con spazio per delle timide schiarite.

CENTRO
Una profonda circolazione depressionaria insiste sulle regioni centrali, accompagnata da severo maltempo. La fenomenologia sarà localmente persistente ed a prevalente carattere temporalesco. Non si escludono sistemi a multi-cella auto-rigeneranti con grandinate.

SUD E ISOLE
Irregolarmente nuvoloso con nubi più compatte sul comparto tirrenico, dove avranno luogo dei temporali con progressione nord-ovest sud-est. Verso sera qualche fenomeno anche sulla Sicilia settentrionale. Generalmente asciutto altrove.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore diminuzione su tutte le zone ed in particolare nelle aree interessate dalle precipitazioni più persistenti e diffuse. Minime anch’esse in calo generalizzato. Valori che andranno al di sotto delle medie del periodo.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a forte a rotazione ciclonica su di un minimo depressionario posizionato sulle regioni centrali. Raffiche fino a forti sul comparto tirrenico, sulla Sardegna e nel corso dei temporali. Mari da mossi in Adriatico a molto mossi sul Tirreno. Localmente agitati sulle isole.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Una vasta circolazione depressionaria continuerà a stazionare sulla nostra penisola, spostando il suo centro in area medio-alto adriatica nella giornata di Mercoledì. Di conseguenza avremo condizioni di maltempo a tratti con precipitazioni più probabili al nord est, in area centrale e sul basso Tirreno. Attenzione, possibili temporali di forte intensità. Fenomenologia in lento trasferimento verso sud da Giovedì con ampie schiarite al nord ed al centro-nord. Forti venti e temperature inferiori alla media.