Archivio Bollettini

Previsioni Meteo per Lunedì 15 Gennaio 2024 e Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una vasta depressione a carattere freddo staziona sul comparto scandinavo ed invia verso sud masse di aria gelida che attraverseranno il Regno Unito, gettandosi poi sul comparto centro-orientale europeo e nord-balcanico. Tale aria gelida avrebbe dovuto scendere anche verso il Mediterraneo centrale, e quindi sul comparto italiano, ma la pressione zonale derivante da una depressione ad ovest della Spagna sposterà la colata gelida verso levante, riattivando il flusso mite zonale in area mediterranea, dove torneranno le piogge.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Lunedì 15 Gennaio 2024

NORD
Molte nubi su tutte le zone, più compatte sul comparto ligure di levante, dove si avranno delle deboli pioviggini. Locali nevicate da addossamento sui versanti esteri alpini centro-occidentali. Presenza di fitte nebbie in Val Padana che localmente persisteranno per tutta la giornata.

CENTRO
Tese correnti occidentali alimentano marcata instabilità con precipitazioni a tratti intense e diffuse. La fenomenologia tenderà a concentrarsi lungo la fascia tirrenica e sui versanti occidentali appenninici, mentre altrove le precipitazioni saranno più deboli ed isolate. Generalmente asciutto lungo il litorale adriatico centrale.

SUD ED ISOLE
Molte nubi in area peninsulare con piogge sparse, a tratti intense sulla Campania, dove potrebbero svilupparsi anche dei temporali. Fenomeni in trasferimento a tratti sulla Sicilia dal tardo pomeriggio. Generalmente asciutto sulla Sardegna con schiarite serali.

TEMPERATURE
Temperature massime in aumento, maggiormente sensibile lungo la fascia tirrenica, al centro-sud e sulle isole. Valori ancora piuttosto bassi nelle valli del nord con nebbie persistenti. Minime in generale aumento su tutta la penisola con valori al di sopra delle medie.

VENTI E MARI
Ventilazione generalmente moderata dai quadranti occidentali con raffiche fino a forti in mare aperto, al centro-sud e sulle isole. Mari da mossi a molto mossi, specie in area tirrenica e sul comparto adriatico centro-meridionale.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Generale miglioramento Martedì al nord e sul comparto centrale con schiarite sui rilievi ed alto-adriatico, mentre altrove insisteranno addensamenti di tipo basso o banchi di nebbia. Le nebbie risulteranno fitte e persistenti al nord anche per tutta la giornata. Ancora qualche piovasco sulle regioni meridionali e la Sicilia con fattibili temporali tra Calabria e nord-est siciliano, in attenuazione nella seconda parte della giornata. Dalla sera nuovo aumento delle nubi da ovest con pioviggini sparse sui litorali medio-alto tirrenici. Nuovo impulso perturbato da Mercoledì, che investirà il nord ed il comparto tirrenico portando piogge a tratti diffuse. Possibili temporali tra Liguria e Toscana. Dalla sera piogge anche sul versante adriatico. Temperature stazionarie e venti tesi tra sud e sud-ovest.