Archivio Bollettini

METEO ~ Severo Maltempo al Centro·Nord con Forti Temporali

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Un’affondo perturbato è riuscito a penetrare il muro anticiclonico azzorriano-scandinavo e si trova ora sull’Europa centrale, in procinto di entrare nel Mediterraneo dove scaverà un minimo depressionario attorno alla penisola italiana carico di piogge e temporali. Nel frattempo la figura anticiclonica azzorriano-scandinava continuerà a bloccare il flusso atlantico, costretto a risalire verso la Groenlandia. Ancora freddo sull’Europa orientale ma in fase di attenuazione.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Venerdì 7 Aprile 2023

NORD
Rapido peggioramento accompagnato da piogge e temporali, che da ovest si estenderanno velocemente verso est. La fenomenologia più intensa avrà luogo sui settori padani centrali e sulla Liguria. Più ad i margini il nord-est con fenomenologia scarsa. Neve sui rilievi oltre i 1300m.

CENTRO
Una depressione sul Mar Ligure innesca un peggioramento al centro-nord che investirà principalmente la Toscana, dove sono attese piogge diffuse e forti temporali. Dal tardo pomeriggio fenomeni in estensione al Lazio e parzialmente alle Marche. Neve sulle cime appenniniche.

SUD E ISOLE
Generalmente stabile con alternanza di schiarite ed annuvolamenti sparsi. Dalla sera aumentano le nubi sul nord della Sardegna e sui settori campani.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie o al più in lieve aumento ove soleggiato. Minime in generale aumento, più sensibile al nord ed al centro-nord a causa dell’ingresso di copertura nuvolosa nottetempo. Valori ancora al di sotto delle medie.

VENTI E MARI
Ventilazione in rinforzo a rotazione ciclonica attorno ad una depressione in area alto-tirrenica. Attese raffiche fino a forti sui mari e nel corso dei temporali. Mari poco mossi con moto ondoso in rapido aumento sul medio-alto Tirreno.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Il minimo depressionario in azione sul Tirreno si sposta verso sud dando luogo ad un peggioramento Sabato al centro-sud. Attese precipitazioni diffuse e temporali, che dalla sera si estenderanno a tutto il meridione ed alla Sicilia. Ampie schiarite al nord ed al centro-nord. Giornata di Pasqua con molte piogge al sud, causa minimo depressionario sullo Ionio. Tale minimo richiamerà aria più fredda da est che dal pomeriggio innescherà rovesci al nord-est ed in area adriatica.