Archivio Bollettini

METEO – Piogge Intense al Centro·Nord e Temporali, Poi Aria Fredda

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Lo sprofondamento di una saccatura polare-marittima in pieno Atlantico costringe l’alta pressione oceanica a risalire verso il settore centro-occidentale del continente europeo, dove tenderà a rafforzarsi ulteriormente. Ciò lascerà l’area mediterranea in preda ad una palude barica entro la quale prenderà vita una blanda ciclo-genesi in quota che attiverà un flusso di correnti più fredde ed instabili di matrice balcanica verso l’Italia.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Giovedì 10 Novembre 2022

NORD
Instabile al mattino sulle regioni orientali e sulla bassa Emilia con precipitazioni diffuse, a tratti abbondanti. Altrove nuvolosità irregolare con tendenza ad un rapido rasserenamento ad iniziare da ovest.

CENTRO
Nuvolosità diffusa con precipitazioni concentrate sulle regioni centro-settentrionali e sull’alto Lazio. Localmente la fenomenologia risulterà diffusa e persistente con anche dei possibili temporali. Attenuazione dei fenomeni dal tardo pomeriggio.

SUD E ISOLE
Cieli parzialmente nuvolosi con tendenza ad un ulteriore aumento delle nubi ma la probabilità di precipitazioni rimarrà bassa. Soltanto qualche rovescio si localizzerà sul nord della Sardegna nella parte centrale della giornata.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve aumento al nord e sulle estreme regioni meridionali. Minime nel complesso stazionarie con valori più elevati nelle zone interessate dalla copertura nuvolosa.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a moderata a rotazione ciclonica attorno ad un blando minimo depressionario sul medio-alto Tirreno. Locali rinforzi in mare aperto. Mari generalmente poco mossi con moto ondoso in aumento sui settori settentrionali.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Un vasto anticiclone si impossessa dell’Europa centro-occidentale lasciando l’area mediterranea esposta ad un flusso di correnti più fredde ed instabili di matrice balcanica. Infatti, sulla nostra penisola, il tempo risulterà a tratti instabile con rovesci sparsi lungo la fascia medio-basso adriatica e sulle regioni meridionali. Precipitazioni più diffuse Sabato quando al centro-sud si isolerà una depressione in quota. Temperature in calo.