Archivio Bollettini

METEO • Nubi e Nebbie Poi Arriva il Maltempo

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il getto perturbato di matrice zonale risulterà ancora decisamente attivo alle medio-alte latitudini attraverso una successioni di impulsi perturbati. Questo comportamento del getto interferisce anche a latitudini più basse che saranno interessate da vari passaggi instabili intervallati da rimonte transitorie di campi anticiclonici di matrice subtropicale. Uno di questi si trova sulla penisola iberica e tenderà a spostarsi anche in direzione della penisola italiana, dove il tempo andrà migliorando temporaneamente.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 17 Marzo 2024

NORD
Nubi sparse con cieli grigi nelle zone pianeggianti a causa della presenza di fitte nebbie che tenderanno a persistere localmente anche nelle ore centrali della giornata. Dalla sera ingresso di nuvolosità bassa compatta tra Liguria e Toscana, dove non si escludono delle deboli pioviggini.

CENTRO
Poche nubi lungo la fascia adriatica con spazio anche per ampie schiarite. Altrove nubi di tipo medio-basso, più compatte sulla Toscana, dove in serata non sono da escludersi locali pioviggini sul nord-ovest della regione. Formazione di qualche banco di nebbia mattutino nelle valli interne.

SUD ED ISOLE
tempo variabile con alternanza di schiarite ed annuvolamenti, più compatti all’estremo sud peninsulare dove non sono da escludersi locali fugaci rovesci tra mattino e primo pomeriggio.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie, salvo dei leggeri cali nelle zone interessate dalle nubi compatte o dalle nebbie. Minime in lieve aumento a causa della copertura nuvolosa, su valori oltre la media.

VENTI E MARI
Ventilazione debole di direzione variabile, con dominante nord-occidentale al sud e sulle isole. Mari da poco mossi sui bacini settentrionali a mossi altrove, in particolare sul comparto ionico.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Un impulso perturbato si avvicina alla nostra penisola nella giornata di Lunedì portando un netto aumento delle nubi al nord ed al centro-nord. Alle nubi seguiranno dal pomeriggio precipitazioni diffuse ed a tratti intense con anche dei temporali in serata al nord-est e tra Liguria e Toscana. Altrove nubi sparse con locali schiarite mattutine. Maltempo al centro nella notte tra Lunedì e Martedì con precipitazioni abbondanti, che tenderanno poi a scivolare verso sud. Attenzione, sussistono tutti i fattori per la presenza di allerte legate al rischio idrogeologico. Temperature in calo e venti ciclonici in netto rinforzo Martedì.