Archivio Bollettini

Bollettino del 12-11-2020

Previsioni per il giorno 12-11-2020

Situazione ed Evoluzione
Permane da giorni una configurazione della corrente a getto che sta favorendo lo stazionamento di un vasto campo alto-pressorio in sede euro-mediterranea esteso fino ad i confini della Russia occidentale. Tuttavia si inseriranno all’interno della struttura alto-pressoria delle deboli e fugaci infiltrazioni umide arrecanti locale instabilità con deboli pioviggini. Le condizioni anticicloniche favoriranno anche la formazione di estese nebbie nelle pianure continentali più riparate. Sulla nostra penisola le condizioni meteorologiche trascorreranno all’insegna della stabilità salvo la tendenza ad un temporaneo aumento delle nubi da ovest che potranno portare delle isolate pioviggini sui versanti tirrenici. Formazione di diffuse nebbie nelle pianure del nord e localmente in quelle del centro-nord. Nebbie che al nord tenderanno a persistere per buona parte della giornata. Temperature nel complesso stazionarie ed in linea con le medie del periodo.

Nord
Cieli poco nuvolosi specie in alta montagna con tendenza ad un temporaneo aumento delle nubi ad iniziare delle zone più occidentali. Presenza di estese nebbie su tutta la Val Padana che localmente tenderanno a persistere per l’intero arco della giornata rendendo l’atmosfera cupa e grigia.

Centro
Nubi in graduale aumento ad iniziare dalle regioni tirreniche dove nel corso della giornata non si escludono delle deboli ed isolate pioviggini specie nelle zone interne a ridosso dei rilievi. Formazione di nebbie nelle vallate nottetempo ed al primo mattino in lento successivo diradamento.

Sud e Isole
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo la presenza di locali addensamenti pomeridiani sui rilievi. Diverso il discorso sulla Sardegna dove assisteremo ad un aumento delle nubi associato a possibili locali rovesci. In serata aumento delle nubi anche su Campania, Puglia e Basilicata con possibili locali pioviggini. Formazione di foschie o banchi di nebbia nelle vallate più interne.

Temperature
Temperature massime generalmente stazionarie con valori che si manterranno piuttosto bassi nelle pianure del nord interessate dalle nebbie persistenti. Punte fino a 19-20°C lungo le zone costiere centro-meridionali. Minime stazionarie in linea con le medie del periodo.

Venti e Mari
Venti generalmente deboli di direzione variabile tendenti a disporsi dai quadranti meridionali sulle due isole maggiori e sui settori tirrenici. Mari da calmi al mattino a localmente poco-mossi durante le ore pomeridiane. Moto ondoso in lieve aumento dalla sera sui settori più occidentali.

Previsioni per il giorno 13-11-2020

Situazione ed Evoluzione
Tende temporaneamente ad indebolirsi l’alta pressione presente sull’Europa consentendo così l’ingresso di infiltrazioni umide ed instabili che porteranno deboli piogge in area mediterranea e sul centro Europa in un contesto molto umido e grigio, specie nelle zone pianeggianti. Sulla nostra penisola assisteremo ad un temporaneo peggioramento del tempo con piogge sparse che andranno ad interessare in particolar modo i rilievi ed i versanti tirrenici del centro e del sud. Presenza di elevata umidità nei bassi strati che consentirà la formazione di estese nebbie al nord e nelle pianure interne del centro-nord. Nebbie che tenderanno a persistere per l’intera giornata rendendo l’atmosfera cupa e grigia. Venti deboli e temperature minime in aumento.

Nord
Cieli poco o parzialmente nuvolosi in alta quota con addensamenti più consistenti sulle Alpi del basso Piemonte dove non si escludono isolati rovesci. Coperto sulla Liguria con diffuse pioviggini. Estese e persistenti nebbie su tutte le pianure con atmosfera cupa e grigia. Nebbia particolarmente intensa in Lombardia, Veneto ed Emilia con visibilità sotto a tratti i 50m.

Centro
Cieli coperti sulle regioni del centro-nord e le centrai tirreniche con pioviggini sparse specie nelle zone interne ed a ridosso dei rilievi. Attenuazione parziale delle nubi in serata ad iniziare dalla Toscana. Formazione di estese nebbie nelle vallate interne, specie del centro-nord, che faticheranno a diradarsi nel corso della giornata.

Sud e Isole
Cieli parzialmente nuvolosi con tendenza ad un aumento graduale delle nubi accompagnato da deboli rovesci ad iniziare dalle regioni del versante tirrenico. Tempo generalmente asciutto sulle due isole maggiori salvo la possibilità dei locali piogge sull’est della Sardegna. Formazione di foschie o banchi di nebbia nelle vallate più interne in progressivo diradamento nel corso della giornata.

Temperature
Temperature massime generalmente stazionarie con valori che si manterranno piuttosto bassi nelle pianure interessate dalle nebbie persistenti. Punte fino a 19-20°C lungo le zone costiere centro-meridionali. Minime in lieve aumento nelle pianure grazie alla presenza di estese nebbie o copertura nuvolosa nottetempo.

Venti e Mari
Venti generalmente deboli di direzione variabile con prevalente componete sud-orientale lungo le regioni del versante tirrenico e sulle isole maggiori. Mari da calmi a poco-mossi specie durante le ore centrali della giornata. Localmente mossi sui settori ad ovest di Sicilia e Sardegna.